Riferimenti ad Agatha Christie nella serie tv La signora in giallo

Lansbury (Miss Marple)Titolo della serie: Il titolo originale, Murder, She Wrote, è tratto dal romanzo di Agatha Christie 4.50 from Paddington, adattato per il cinema con il titolo Murder, She Said, in cui un’amica di Miss Marple assiste impotente a un omicidio attraverso il finestrino di un treno (nel film è Miss Marple stessa ad assistere al delitto). Poiché nella serie tv, Jessica Fletcher scrive romanzi gialli, il she said è diventato she wrote.

Stagione 1 Episodio 0: The murder of Sherlock Holmes (Chi ha ucciso Sherlock Holmes?)
La trama presenta molte attinenze con il racconto Il ballo della vittoria, di Agatha Christie, contenuto nella raccolta I primi casi di Hercule Poirot.

Stagione 1 Episodio 19: Armed Response (Clinica di lusso)
Il finale si ispira al romanzo Miss Marple: Giochi di prestigio.

Stagione 2 Episodio 07: A Lady in the Lake (Il mistero del lago)
L’episodio contiene un riferimento al personaggio di Stephen Norton presente in Sipario: L’ultima avventura di Poirot.

Stagione 2 Episodio 10: Sticks and Stones (Filo della morte)
La trama si ispira al romanzo Il terrore viene per posta.

Stagione 4 Episodio 16: Murder Through the Looking Glass (Omicidio allo specchio)
Nell’adattamento italiano il titolo ricorda parzialmente Assassinio allo specchio, romanzo di Agatha Christie nella cui versione cinematografica Angela Lansbury recitò nel ruolo di Miss Marple. Nella versione originale il titolo è invece un riferimento ad Alice attraverso lo specchio di Lewis Carroll.

Stagione 7 Episodio 7: The Return of Preston Giles (Il capro espiatorio)
Nell’episodio compare Lois Chiles che aveva già recitato al fianco di Angela Lansbury in Assassinio sul Nilo nella parte di Linnet Ridgeway Doyle, la vittima dell’omicidio.

Stagione 11 Episodio 11: An Egg to Die For (L’uovo di mezzanotte)
Jessica Fletcher risolve il caso scoprendo che le lettere cirilliche B e P corrispondono ai caratteri latini V e R. Hercule Poirot, nel racconto Doppio indizio contenuto nella raccolta I primi casi di Poirot, fa il contrario, scoprendo che V e R corrispondono alle lettere cirilliche B e P.

Stagione 11 Episodio 13: Death ‘N Denial (La statuetta di Nefertari)
Il titolo originale è la parafrasi di Assassinio sul Nilo, tratto da Poirot sul Nilo, in cui Angela Lansbury interpretava il ruolo della scrittrice alcolizzata Salomè Otterbourne. Uno dei personaggi dell’episodio si chiama Sally Otterburn.

Film per la tv: Il film del 2000, A Story to Die for, in italiano ha assunto il titolo Appuntamento con la morte in riferimento all’omonimo romanzo di Agatha Christie Appointment with Death che però, in italiano, è intitolato La domatrice.

Lansbury (Death on the Nile)Curiosità:

1) Se Agatha Christie sfrutta molto le nursery rhymes per i titoli dei suoi romanzi o per evidenziare il modo in cui i personaggi vengono assassinati, la serie tv La signora in giallo gioca con la storpiatura dei titoli degli episodi per invitare gli spettatori a indovinare il riferimento. Due esempi fra tanti From Russia with Blood, che riprende il titolo originale di 007: Dalla Russia con amore (From Russia with Love), e The Sound of Murder, che storpia Tutti insieme appassionatamente (The Sound of Music).
2) La serie contiene anche molti riferimenti, nei titoli o nelle trame, ai film interpretati in precedenza da Angela Lansbury, al mondo del cinema e del teatro, a ballate inglesi e irlandesi, a personaggi come Nero Wolfe, Perry Mason e Ellery Queen, a personaggi nati dalla penna di Stephen King, come Cujo, e alla letteratura per bambini, tra cui Biancaneve e Rosa rossa e Il mago di Oz.

Categorie: Agatha Christie | Tag: , , , , , | Lascia un commento

Navigazione articolo

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

Crea un sito o un blog gratuito su WordPress.com.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: